riflessologia plantare, shiatsu, massaggio, piede, Fitzgerald, digitopressione, agopuntura, rilassamento, circolazione sanguigna, sistema immunitario, sistema nervoso

Shiatsu Shintai Bologna
Trattamenti e corsi professionali Shiatsu, Yoga, Do In, stretching orientale, massaggio al neonato, shiatsu in gravidanza, gioco e shiatsu bambini, riflessologia plantare - Bologna

Bologna e provincia

Telefono: 328 0440122

E-mail: yushiatsubo@gmail.com

Seguici anche su Facebook Seguici anche su Facebook

Riflessologia Plantare

Riflessologia Plantare

 

La Riflessologia Plantare è una tecnica di massaggio applicata al piede che vanta una storia molto antica.

I primi trattamenti risalgono infatti alla Cina e all’India del 5000 a.C dove si usavano terapie mediche, quali la pressione con le dita, per influenzare i campi energetici dell'organismo.

Tale pratica venne più tardi utilizzata dal medico greco Ippocrate e in tempi moderni (intorno al 1920) questa pratica fu rielaborata da William Fitzgerald, medico di Boston, grazie al quale la riflessologia si diffuse negli Stati Uniti e poi definitivamente in tutto l'Occidente dove oggigiorno è abbastanza diffusa.

Come l’agopuntura, lo shiatsu e la digitopressione, la riflessologia plantare opera con l'intento di portare equilibrio all'intero organismo stimolandone le capacità di auto guarigione e basandosi sul principio che ogni aspetto della vita influisce sul benessere e sulla salute della persona.

Anche la Riflessologia può essere utilizzata come supporto alle terapie mediche convenzionali.

Si basa sul principio che sul piede siano riflessi tutti gli organi, le ghiandole e le parti del corpo.

Applicando pressioni su determinate zone del piede, si può avere un effetto o influire sull'organo corrispondente al riflesso stimolato.

Lavorare con il tatto, con un tocco gentile come quello dato dal massaggio, significa inoltre lavorare sulla pelle, sull’epidermide e di conseguenza sui riflessi nervosi.

Fra i primi scopi di questa tecnica c’è il rilassamento della persona. Riuscire a portare la persona a una condizione di rilassamento significa lavorare col Sistema Nervoso Autonomo dal quale talvolta si originano disturbi e malesseri di vario genere.

Infine, la riflessologia plantare e i suoi principi possono operare a livello di stimolazione e miglioramento della circolazione sanguigna, linfatica e  del sistema immunitario.